“Star Wars episodio VII : il risveglio della forza” e l’abbioccone da birra e snack salati

Nuovi autori su Alcolisti Cinefili

Recensione ubriaca di “Star Wars ep. VII”(Usa,2017)

Gli Alcolisti Cinefili alzano i bicchieri e danno il benvenuto ad un nuovo “critico da bancone”. Salute a BreakInBed, “abbioccatore” di professione e da ora anche Alcolista Cinefilo. Qui la sua avventura e prima recensione su uno dei film più attesi e poi discussi degli ultimi anni. Buona lettura.

E alzate i calici per BreakInBed.  

#Red#Sledding#

Immagine2.png

Stasera ci riprovo. Ormai è diventata una questione di principio. Una sfida con me stesso che regolarmente perdo. I preparativi sono sempre gli stessi ormai…..un rituale che si ripete con regolarità. Collego il pc alla tv e sprofondo nel divano. Alla mia destra ciotolona di pistacchi, olive nere, mini bretzel, bibanesi e salame piccante già affettato. Alla mia sinistra mini frigo stipato di birra bella fresca e telecomando. Si spengono le luci e parte la musichetta di Star Wars: tatatataaaa ta tatatataaaaa ta tatatataaaa ta TATATATAAA con tanto di scrittona gialla che va a perdersi nell’ iperspazio. La scritta ci spiega brevemente che Luke Skywalker è scomparso e tutti lo cercano: sia Leia, che per conto della Resistenza invia il suo miglior pilota a cercarlo, sia il Primo Ordine che invece vuole fargli un mazzo tanto. Il film si apre con Miglior Pilota che si fa dare un sacchettino dal misterioso contenuto da un vecchio (pusher). Un robottino sferico entra e farfuglia cose incomprensibili e poco dopo parte una bella scena d’azione con botti e laserate. La prima impressione è quella di un film ben realizzato, bella la colonna sonora, gli effetti speciali spettacolari, i personaggi ben caratterizzati e una trama lineare e semplice da seguire, ma non banale. La mia recensione potrebbe finire qui, e infatti qui finisce, perchè dopo altri dieci minuti di film mi addormento. Ma come? Perchè? Non lo so. A me fa quest’effetto. Punto. Forse sono gli snack, o la birra, o il divano troppo comodo. O forse invece è proprio il film, il fatto che è in qualche modo rilassante, con tutti quei bei paesaggi desertici e la trama che si dipana senza sforzo. Ecco, proprio questa assenza di sforzo nel seguire il film è il nocciolo del problema: il risveglio della forza (che non serve a niente) e io che mi addormento come un sasso. Scusate, ma lo trovo particolarmente ironico. Niente, apro gli occhi e il film è finito. Spengo tutto, e bestemmiando me ne vado a dormire. La sera seguente ci riprovo. Per precauzione ho cambiato tipi di snack e marca di birra. Niente da fare. Lottando strenuamente contro l’abbioccone riesco ad arrivare quasi a metà film, poi crollo. Spengo, bestemmio, nanna. La cosa comincia a farmi incazzare, perchè il film in sè è proprio bello. Ho visto che c’è pure Harrison Ford, Chewbecca, e personaggi nuovi che ben si inseriscono nella saga.

Immagine.png

“Alzi la mano chi ha meno capelli bianchi”

Ora sto controllando su Ebay se qualcuno vende il macchinario per la Cura Ludovico di Arancia Meccanica. O in alternativa potrei provare a guardarlo restando in piedi, o provare a sostituire la birra con la Red Bull. E invece no, cazzo. Un bel film va guardato stando comodi, con birra e snack e senza nessuno che ti rompe i coglioni. Se no non te lo gusti. Sarebbe come andare al Burger King e ordinarsi un insalata, o andare all’ Acqualandia un giorno che piove. Quindi torniamo al punto di partenza. Stasera ci riprovo.

Immagine3.png

“Abbioccone stasera non mi avrai”

pubblicato da

BreakInBed, #alcolisti#cinefili#

                                                              

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...